Auro

Denominazione: Auro
Classificazione del vino: DOP SALENTO ROSSO.
Area di produzione: Leverano (Le)
Uve: Primitivo.
Titolo alcolometrico: 14,50% vol.
Natura del terreno: di origine alluvionale, di medio impasto con zone tendenti al calcareo.
Resa per ettaro: 80 quintali di uva.
Sistema di allevamento: alberello e cordone speronato.
Densità d’impianto: 4500-5000 piante per ettaro.
Vinificazione: Dopo la raccolta manuale delle uve surmature, gli acini, diraspati in maniera soffice, subiscono una lunga macerazione per almeno 10 giorni a temperatura di 24 – 26° C in vinificatori di acciaio; completata la vinificazione e la fermentazione malolattica, il vino matura per 8 mesi, in pregiate barrique nuove di rovere francese, da 225 litri.
Capacità d’invecchiamento: 3 e più anni secondo vendemmia

NOTE DI DEGUSTAZIONE

Colore: rosso rubino intenso con riflessi violacei.
Profumo: intenso, ampio e persistente con aromi di prugna e marasche sotto spirito e leggeri sentori di vaniglia e liquirizia.
Palato: caldo, sontuoso, avvolgente con tannini morbidi e strutturati.
Temperatura di servizio: 16-18°C.
Abbinamenti:  si accompagna a primi piatti robusti, carni arrosto, cacciagione, formaggi di media stagionatura.

| Scheda tecnica |