Benvenuto Auro, il primitivo di Manduria di Cantina Vecchia Torre

Caldo, sontuoso e avvolgente: la nostra grande famiglia dà il suo benvenuto ad Auro, il primitivo di Manduria di Cantina Vecchia Torre.
Dal latino Aurum “oro”, questo importante vino con Denominazione di Origine Protetta si contraddistingue per la sua preziosità e ricercatezza , valori richiamati anche dall’etichetta elegante e raffinata sui colori dell’oro e del nero.

Ricchezza di aromi e sentori

Prodotto da vigne di almeno quarant’anni, coltivate ad alberello sulle rosse terre salentine, Auro si presenta al palato ricco di aromi di prugna e marasche sotto spirito, con leggeri sentori di vaniglia e liquirizia. Caratteristiche organolettiche che hanno ottenuto un punteggio pari a 95  nell’ annuario dei migliori vini italiani 2019 redatto dall’enologo Luca Maroni.

Auro è un vino in grado di sorprendere i sensi ad ogni degustazione: se in gioventù è di color porpora e marcatamente fruttato, infatti, con l’andare degli anni tende a sviluppare degli aromi terziari e assumere un colore granato-mattone.
In ogni bottiglia di Auro c’è tutta la ricchezza del tempo che passa e la preziosità di momenti destinati a rimanere unici e indelebili.

Disponibile per la degustazione nei migliori ristoranti della zona e in vendita presso selezionate enoteche oltre che nei nostri punti vendita di Leverano e di Brindisi .

 

Leave a comment